5 modi per cambiare i font quando Power Point vi impedisce di farlo


Avete provato a cambiare i font in automatico con il comando "sostituisci tipo di carattere", ma non ci siete riusciti?  Molto probabilmente la presentazione sulla quale state lavorando è stata originariamente salvata con il font incorporato e basta rimuovere il blocco.
Ma se invece quando tentate la modifica vi appare il messaggio : "Hai selezionato un carattere a 1 byte per rimpiazzare un carattere a 2 byte. Seleziona un carattere a doppio byte" avete un problema più serio. In questo caso la presentazione originale è stata salvata incorporando al suo interno un carattere a doppio byte, o meglio un carattere orientale che non può essere sostituito perché più "grande" dei tradizionali caratteri a singolo byte installati nei computer occidentali.
In pratica il font incriminato è salvato nella presentazione, ma non è presente nel nostro sistema operativo e dovete procedere per tentativi.

Prima di provare a cambiare manualmente il testo, slide dopo slide, vediamo le 5 soluzioni più comuni per cambiare i font quando Power Point ci impedisce di farlo.

Rimuovere il font incorporato

Si rimuove il blocco dalla scheda "File" - "Opzioni"  -"Salvataggio". Si scorre il menu fino alla sezione "Mantieni fedeltà nella condivisione della presentazione" e si deseleziona la casella "Incorpora caratteri nel file".

Sostituzione con Arial Unicode MS

Sostituiamo tutti i font con "Arial Unicode MS". Se il font non appare nel menu a tendina, bisogna installarlo.
In questo caso procedere come segue:

  • Inserire il CD di office e avviarlo (o cliccare su setup.exe per avviarlo);
  • cliccare su aggiungi/rimuovi;
  • cliccare sulla + a fianco di strumenti office, per espandere il menu;
  • cliccare su + a fianco di Strumenti internazionali;
  • settare "Font universali" in "esegui da pc".

Usare un altro pc

Aprire la presentazione in un altro computer dove è installato il font a doppio byte oppure "Arial unicode ms" e sostituirlo automaticamente (istruzioni).

Sostituire il font direttamente nello slide master

 (vedi immagine)


Installare il font a doppio bit

Installare nel nostro computer il font che vogliamo rimpiazzare (istruzioni). Per capire qual è il font asiatico installato nella presentazione, ma non nel nostro pc, utilizziamo la funzione "sostituisci carattere" e cerchiamo nel menu a tendina i font seguiti da un punto interrogativo. Attenzione perché il font che cerchiamo potrebbe essere contenuto anche nelle note o nello slide master e quindi può essere necessario fare una ricerca estesa per trovarlo.



Nessun commento:

Il tuo commento è stato ricevuto ed é in attesa di moderazione. Verrà pubblicato al più presto. Pubblicità, commenti non pertinenti o offensivi verranno cancellati.

Libri consigliati

immagini

[immagini][twocolumns]

Problemi tecnici

[problemi tecnici][twocolumns]

software e strumenti

[software e strumenti][bsummary]