4 febbraio 2020

Come si fa uno slopegraph?


Lo slopegraph è un grafico che permette di comparare due momenti scelti in un intervallo di tempo.  Non è tra i grafici disponibili in Power Point, ma si può facilmente costruire in Excel.
Vediamo come:
  • Selezioniamo i dati da confrontare - ad esempio le vendite di un prodotto nei diversi mercati in un dato anno e a distanza di 10 anni - e inseriamo un grafico a linee.
  •  Selezioniamo il grafico in modo da attivare la scheda "struttura grafico" e invertiamo gli assi.
  • Posizioniamoci sull'asse y e cancelliamola premendo il tasto "canc";
  • Facciamo lo stesso con la legenda;
  • Selezioniamo l'asse x e clicchiamo con il tasto destro del mouse per aprire il menu "formato asse".  Scendiamo fino a "posizione asse" e selezioniamo "ai segni di graduazione". Le etichette con le date si spostano automaticamente lateralmente.
  • Selezioniamo la griglia di sfondo e cancelliamola con il tasto "canc";
  • selezioniamo l'aerea del grafico (riquadro esterno) e allunghiamolo in verticale per spaziare meglio le linee;
  • selezioniamo quindi l'area del tracciato (riquadro interno) e restringiamola per lasciare spazio ai due lati. Ci serviranno per inserire le etichette.
  • Possiamo ora inserire le etichette dalla scheda "struttura grafico" - menu: "inserisci elemento grafico" - "etichette dati" - altre etichette dati". Con questa selezione vengono inserite le etichette ai lati di ogni linea e contestualmente si apre il menu che ci permette di modificarle inserendo le categorie per ogni quantità. 
  • Modifichiamo le etichette selezionandole una alla volta come indicato nell'immagine seguente e trasciniamo le etichette di sinistra ed allinearle.

Il nostro grafico inizia a prendere forma. Osservandolo vediamo quali vendite sono aumentate nel periodo considerato e quali sono crollate.
  • Evidenziamo i dati che ci interessano di più ricolorando le linee del grafico, è sufficiente selezionarle e scegliere il colore di riempimento dal menu che si apre sulla destra (vedi immagine qui sotto).
  • Volendo si possono anche inserire due sottili linee verticali per delimitare il tracciato.

Il nostro grafico è pronto per essere importato in Power Point.
  • Selezioniamolo un'ultima volta, clicchiamo con il tasto destro del mouse e scegliamo "copia".
  • Passiamo a Power Point, e sempre dal tasto destro del mouse scegliamo "incolla". Abbiamo diverse opzioni per incollare il nostro grafica nella slide: incorporando il grafico nella presentazione (scelta consigliata), collegandolo al file excel (se avete bisogno di sincronizzare i due file) oppure come immagine non modificabile.
Le istruzioni per ricostruire questo grafico sono contenute nel libro "Effective data visualization" di Stephanie Evergreen.

Se siete interessati a rendere più efficaci i vostri grafici e usarli per raccontare una storia vi suggerisco senz'altro il libro di Cole Nussbaumer Knaflic, Data Storytelling, disponibile anche in italiano.