Concludere una presentazione con il menù interattivo

By | 11:16 Leave a Comment
Se la vostra presentazione prevede un dibattito finale, tra il termine dell’esposizione e la diapositiva di chiusura (quella che riporta i riferimenti di contatto) deve esserci un momento che permetta al  pubblico di raccogliere le idee.

In un precedente post ho identificato questo momento con la proiezione di una slide nera. La slide nera ha scopo di riportare l’attenzione del pubblico dallo schermo al relatore e di permettere al relatore di avviare il dibattito passando alla diapositiva precedente che raccoglie le conclusioni o a quella successiva che contiene il menu interattivo, senza uscire dalla modalità presentazione.

Un menu interattivo è tanto più necessario quanto più la nostra presentazione contiene grafici, perché ci permette di andare direttamente al grafico che ci interessa per meglio rispondere ad una domanda, senza uscire dalla modalità presentazione e senza scorrere affannosamente le diapositive alla ricerca di quella giusta.


Ci sono molti modi di costruire un menu interattivo manualmente, ma se i grafici sono molti e quindi il nostro menu deve contenere molti riferimenti, è preferibile usare uno strumento dedicato come Perspector, un editor per Power Point estremamente intuitivo che permette di inserire le diapositive all’interno di una vasta gamma di forme e layout. (vedi immagini)


Creare un menu con Perspector è semplicissimo, basta avviare l’editor, scegliere la disposizione preferita, il numero di forme e quindi inserirvi le diapositive della nostra presentazione selezionandole dal menu a tendina che si apre con l’elenco e l’anteprima di tutte le slide. Perché il menu sia interattivo, ovvero cliccabile,  è sufficiente selezionare la casella “inserire come immagine collegata alla diapositiva”,  si salva e il gioco è fatto.

Le potenzialità di Perspector non si fermano qui, il layout scelto può essere personalizzato al massimo, i singoli oggetti ruotati o evidenziati, e ovviamente si possono cambiare forme, colori, sfondi, luce e prospettiva o aggiungere oggetti, immagini e grafici

Tutte le immagini di questo post sono state realizzate con Perspector

Post più recente Post più vecchio Home page