L'uso delle immagini nella comunicazione sociale

By | 18:17 Leave a Comment

Comunicazione visiva, visualizzazione delle informazioni, information design, data visualization, visual storytelling ... ovvero: l'uso delle immagini nella comunicazione.

visualizing information for advocacy
Se è vero che un'immagine vale mille parole, è altrettanto vero che, per comunicare efficacemente, l'immagine non può avere una mera funzione decorativa, ma va scelta con cura. Deve essere rilevante, esplicativa, e soprattutto catturare l'attenzione.  Questo è il messaggio che si legge tra le righe di Visualizing Information for Advocacy, un un libro centrato sull'uso dell'immagine nella comunicazione sociale. 

Il testo raccoglie una serie di esempi su come promotori e attivisti hanno usato le immagini per sensibilizzare l'opinione pubblica, ed esamina i fattori che hanno determinato la riuscita delle campagne di comunicazione, gli elementi capaci di persuadere visivamente, le strategie razionali, morali ed emozionali,  più adatte ad attrarre l'attenzione.

Gli autori identificano tre strategie di intervento:
  • interruzione, ovvero offrire una visualizzazione diversa da quella abituale. Un esempio fra tutti quello di "Black Cloud", che visualizza la quantità di monossido di carbonio prodotta da un auto, attraverso l'impiego di una nuvola gonfiabile.
  • educazione, alterare gradualmente, nel tempo, la tradizionale percezione di un particolare problema.
  • coercizione, la strategia più adatta a convincere persone fermamente contrarie ad una posizione o che comunque non sono sensibili ad altre strategie. E' una strategia che fa uso di dati e di visualizzazione dei dati, per portare alla luce fatti, non "visibili" altrimenti. L'esempio classico è quello del grafico di quanto spendono i parlamentari.
Vale la pena di dare un'occhiata ad alcune pagine delle tre sezioni principali del libro, che descrivono le tecniche visive per:
Nel libro c'è anche una breve sezione dedicata agli strumenti di visualizzazione, trattati però più ampiamente nel blog collegato al libro
Perchè ho deciso di rencensire un libro, anzichè un software come faccio abitualmente? Perchè Visualizing Information for Advocacy mi ha colpito, perchè affronta il tema dell'immagine in un modo diverso dai tradizionali manuali,  e penso possa essere utile a chi cerca nuovi modi di comunicare, nuovi modi di trasmettere informazioni importanti, lasciando il segno.
Sfoglia o scarica un  ebook degli stessi autori 

Post più recente Post più vecchio Home page