Articoli recenti


08 dicembre 2012

Primi passi nel DataViz: Grafici a barre con immagini


Figura 1  - Grafico con barre a forma di freccia
Da quando anche in Italia si inizia a parlare di Big Data, l’attenzione generale si è spostata dalle parole ai numeri. 

Allora  noi, che siamo attenti ai cambiamenti, facciamo un passo più avanti e spostiamo l’attenzione dai numeri alla loro visualizzazione e cimentiamoci nel DataViz, in perfetto stile TuttoSlide, e senza ricorre a strumenti grafici, ma, come al solito, usando il nostro software di presentazione preinstallato.

Facciamo il nostro primo tentativo con il grafico più usato, quello che si usa per comparare le quantità: il grafico a barre (o colonne) e cerchiamo di riprodurre il disegno in figura 1.


Creiamo il nostro grafico con una sola serie di dati,  scegliamo il colore di riempimento delle colonne e dimensioniamolo a piacere. Quando abbiamo terminato, clicchiamo in un punto qualsiasi della diapositiva purché esterno al grafico. Andiamo sulla scheda [inserisci] e selezioniamo [forme – freccia in su] tracciamo la freccia sempre all’esterno del grafico.
Ora con la freccia selezionata clicchiamo i tasti CTRL C per copiarla. Torniamo al grafico e clicchiamo su una colonna, questa operazione seleziona automaticamente tutte le colonne del grafico. Digitiamo CTRL V, per incollare la freccia. Le colonne assumeranno la nuova forma.

Se ci sembrano troppo spaziate clicchiamo nuovamente una colonna e con il tasto destro del mouse selezioniamo [formato serie dati] e poi [opzioni serie] dal nuovo menu. Scorriamo il cursore che regola la distanza tra le barre fino ad ottenere la distanza desiderata.

Ora possiamo anche divertirtici dando quel tocco di personalità in più al nostro grafico, liberandoci da legende inutili (abbiamo una sola serie di dati), eliminando le griglie di sfondo o ricolorandole, e colorando le etichette.

Figura 2 - Grafico con barre di monete
Ci sentiamo troppo pigri oggi, e vogliamo un grafico di effetto senza lavorare troppo? Si può fare.

Riprendiamo il nostro grafico a barre originale, selezioniamo le barre e come nell’esempio precedente andiamo su [formato serie dati], solo che ora nel nuovo menu scegliamo [riempimento – riempimento a immagine e trama – inserisci immagini da file]. Cerchiamo l’immagine che ci interessa e il gioco è fatto. 

Naturalmente i grafici possono essere modificati in questo modo sia in Power Point che direttamente in Microsoft Excel.

Condividi
Blogger
Facebook
Disqus

comments powered by Disqus

idee creative Visualizza

immagini Visualizza

Abbonati
Argomenti
I più letti

Ricevi gli aggiornamenti via email

Contattami

info@tuttoslide.com - NO SPAM
Blog segnalato da :

Licenza

Creative Commons License
TuttoSlide offre contenuti scaricabili e gratuiti per realizzare presentazioni efficaci. I contenuti del sito sono riproducibili solo per uso personale o, se destinati al pubblico, citando espressamente la fonte. E' vietato l'uso commerciale. E' altresì vietato l'uso del marchio TuttoSlideLicenza Creative Commons 3.0
© Tutto Slide Tutti i diritti riservati | Blogger Themes | Designed By Seo Blogger Templates