TRE BUONI MOTIVI PER USARE IL FONT VERDANA

By | 15:23 Leave a Comment
Usare un font accessibile, significa usare un font facilmente leggibile da tutti. Si considerano leggibili tutti quei font che risultano comprensibili coprendo con la mano la metà inferiore della riga di un testo. 

Immagine tratta da Questione di leggibilità 
Tra i  font cosiddetti accessibili, rientrano senz'altro tutti i caratteri tipografici "sans serif", ovvero senza trattini di chiusura delle aste, e i font con caratteri molto arrotondati.

Secondo lo studio "Questione di Leggibilità" promosso dal Comune di Venezia, i caratteri "san serif" (senza grazie) sono i più adatti alla lettura di singole parole o di  testi brevi, al contrario i testi "serif" (con grazie) sono più leggibili se usati per testi molto lunghi.

Immagine tratta :da Questione di leggibilità 
Ma allora quale carattere scegliere per le slide? sicuramente un font arrotondato e sans serif, di quelli abitualmente usati per il web, come Verdana, Tahoma o Trebuchet, ma per tre buone ragioni la scelta dovrebbe ricadere sul Verdana.
Questo font infatti ha la caratteristica grafica di distinguere tra la lettera "i" maiuscola, la lettera "l" minuscola e la cifra "1". Un esempio pratico è riportato nella figura qui a lato.

Per saperne di più visitate il sito del Progetto Lettura Agevolata.


Post più recente Post più vecchio Home page