LA REGOLA DEL TRE

By | 21:41 Leave a Comment
“Veni, Vidi, Vici” chi non ricorda il messaggio di Giulio Cesare?
La regola del tre stabilisce che le persone tendono a ricordare solo tre cose in un discorso. Ed è quindi secondo la regola del tre che andrebbero costruite le presentazioni. 
Tre i temi chiave attorno al quale costruire il vostro messaggio principale, da definire con chiarezza prima di pensare a come illustrarli. Se identificate più di tre messaggi, cancellate quelli meno rilevanti.
Tre le sezioni in cui va suddivisa la presentazione: introduzione, corpo centrale e conclusione. L’introduzione anticipa il messaggio chiave e illustra la struttura della presentazione; il corpo centrale, che occupa circa il 75% della presentazione, serve a sviluppare la tesi; la conclusione è il momento per un breve riepilogo di quanto detto e per ribadire il concetto chiave.
Tre è anche il numero massimo di colori da usare nelle slide. Il colore va usato per attrarre l’attenzione, per evidenziare concetti importanti, parole chiave. Se i colori sono troppi si ottiene il risultato opposto e si crea confusione visiva.
Post più recente Post più vecchio Home page